“Colloquio con il mare e con la vita”, Nazario Pardini, Edizioni Confronto – 2012 –

“Non chiedermi perchè sono venuto/ a trovarti di nuovo. Sarà forse/ perchè qualcosa provo/ ancora dentro me./ Sai!, non è molto che pensavo/ all’ultimo saluto. Ti ricordi? […] Pardini è un poeta che emoziona, che la passione non la apre per semplice strumento letterario o orchestrazione di fantasie, ma l’impulso è all’interno della parola, del… Continue Reading


Sei poesie di Maria Grazia Di Biagio

  Certi giorni Certi giorni nascono perfetti Ti svegli che non hai male a niente la luce è così giusta sui profili che anche i cipressi sembrano cordiali Tutto si accende – al primo colpo – la radio canta “it’s a beautiful day” una scritta spray t’informa che Dio c’è e più tardi chiamerà per… Continue Reading


Poesie scelte di Leonardo Sinisgalli

LE LUMACHINE Sui muri di mattoni dei giardini sono riapparse le stravaganti lumachine.   RICONCILIAZIONE Iddio non ci vuole dannare. Vuole da noi una spontanea e totale e dolce riconciliazione.   GELSOMINI Abbiamo paura di sembrare deboli, di farci sorprendere in un gesto sconsiderato di tenerezza.


Alcune poesie di Attilio Bertolucci con una nota di Maria Grazia Trivigno

Attilio Bertolucci benedice l’incanto di tutto ciò che è mediano: l’ora di mezzo, la stagione di mezzo, l’autunno, la primavera, il mezzogiorno, ottobre. In tale medietà, il paesaggio naturale e antropico nella sua coralità sfumata è punto focale, ben più che un singolo volto. E’ poesia della descrizione, affresco del momento. Bertolucci cura i dettagli… Continue Reading