Giovanni Floris, “La prima regola degli Shardana”, Feltrinelli – 2016, letto da Dante Maffia

Ho cominciato a leggere questo libro con estrema diffidenza, non me ne voglia  Giovanni Floris; ci sono troppi giornalisti ormai che scrivono poesie e scrivono romanzi e lo fanno con linguaggio, piglio, struttura e modi propri della cronaca, cioè senza diventare “api dell’invisibile”, come dice Rilke. In loro regna sovrana la notizia, l’attualità, l’urgenza di… Continue Reading


Ivano Mugnaini, “Lo specchio di Leonardo”, Eiffel Edizioni, letto da Narda Fattori

Lo specchio di Leonardo , ultimo scritto di Ivano Mugnaini,  ha la vivacità e la forza di un torrente in piena che man mano scava  rive più larghe per distendersi con maggiore quiete e concedersi riflessioni più profonde e meno ottimistiche. Il romanzo , storicamente ben collocato, ci restituisce un Leonardo inquieto malgrado il successo; un… Continue Reading


Maria Grazia Ferraris, “Storie fantastiche”, Edizioni ETS – 2015, letto da Roberto Taioli

La dislocazione temporale pare appartenere al mondo poetico e letterario di Maria Grazia Ferraris, che raccoglie in questo volume quattro racconti estremamente  delicati e apparentemente autonomi.  In realtà il libro traluce una precisa geometria,  in quanto incardina al centro due temi mitologici (Cassandra, Ulisse a Telemaco) affiancati  in apertura ed in  chiusura da due testi… Continue Reading


Rocco Paternostro (a cura di), “Ti presento Maffia”, Ariccia (RM), Aracne Editrice – 2015, letto da Luciano Luisi

Nella mia lunga esistenza ho incontrato quasi tutti gli uomini importanti dell’ultimo secolo, capi di stato, regnanti, attori e attrici importanti, premi Nobel come Neruda, Montale, Quasimodo, personalità straordinarie come Ungaretti, Borges e i maggiori pittori del mondo. Con quasi tutti ho colloquiato a lungo avvertendo la forza della loro cultura, il fascino e la… Continue Reading


Sei quadri di Pablo Picasso: La minestra, Donna che si pettina, Taverna, Il sogno, Guernica, Ratto delle Sabine

Pablo Ruiz Picasso (Màlaga 1881 – Mougins 1973) è stato un pittore, incisore e scultore. A Parigi, dopo una prima fase di attività (1902-1906) ricca di intenso lirismo e ancora legata alla tradizione (periodo blu strettamente legato alle problematiche sociali: miseria, prostituzione, alcolismo; periodo degli arlecchini rappresentante un’umanità mortificata e dolente; periodo rosa insiste sui… Continue Reading


“Sabato pomeriggio” di Silvia Volpi, letto da Marco Onofrio

Sabato pomeriggio (EdiLet, 2011, pp. 268, Euro 12), della scrittrice pisana Silvia Volpi, è un romanzo psicologico di formazione centrato sull’impasse della condizione giovanile: “quel” sentirsi sospesi e talvolta disastrati come un cantiere di lavori in corso; “quel” non essere ancora né carne né pesce – il risvolto negativo della potenzialità aperta al divenire, che… Continue Reading


“Marilyn” poesia di Fabio Lacovara; Marilyn Monroe, di Melina Bracco

MARILYN Erano alluvioni di fiori Radiose, radianti. Corone di olezzi Chiesette affrescate. Ameno imene Nel miele di Marilyn. Il limoso affare Che finì Con rose seccate. Fabio Lacovara Marilyn Monroe  pseudonimo di Norma Jean Baker Mortenson, attrice cinematografica statunitense (Los Angeles 1926 – Hollywood 1962). Una voce infantile, uno sguardo trasognato e una sensualità intensa… Continue Reading


“Scritto nell’acqua” di Nuccia Benvenuto, Falco Editore, letto da Francesco M. T. Tarantino

Scritto nell’acqua è un romanzo ben costruito che si snoda in un intreccio di storie parallele con  personaggi che girano intorno all’affascinante figura del poeta inglese John Keats, autore di versi memorabili tra cui quello che dà il titolo al libro. Il poeta è sepolto nel cimitero acattolico di Roma, che fa da scenario agli… Continue Reading