L’uomo e l’albero, di Giovanni Battista Bronzini. Premio Letterario “L’albero di rose”.

Quella di Accettura è una festa che, sotto la veste cristiana, perpetua un antico culto arboreo del ciclo di maggio, di cui gli originari attori erano e sono ancora i contadini, ai quali si sono aggiunti giovani operai e studenti, il cui inserimento ha naturalmente prodotto una meno socialmente circoscritta partecipazione alla festa, un certo… Continue Reading


I CRITICI secondo Leonardo Sinisgalli

              Ripropongo questa “Prosa poetica” da “L’Età della luna” di Leonardo Sinisgalli per me assolutamente importante e veritiera. * I critici chiedono alla poesia concetti e sistemi. Leggo alcune analisi, m’informo di tutte le operazioni chirurgiche, alcune assai delicate ch’essi conducono con la benda davanti alla bocca per arrivare al… Continue Reading


Leonardo Sinisgalli e la poetica dell’oggetto (seconda parte), di Giovanni Caserta

Vidi le Muse: le prime 18 poesie (1935) Infatti, nel 1935, all’età di ventisette anni, laureato in ingegneria, Sinisgalli, a Montemurro, scriveva e quindi pubblicava, Quaderno di geometria; ma solo pochi mesi dopo, nel 1936, pubblicava la prima raccolta di liriche – 18 poesie – che, scritte anch’esse, in buona parte a Montemurro, nel titolo, tra parola… Continue Reading


Leonardo Sinisgalli e la poetica dell’oggetto (prima parte) di Giovanni Caserta

Tre elementi portanti: la formazione scientifica, il paese, l’infanzia Una lettura di Sinisgalli ruota intorno a tre elementi portanti, che la critica ha da lungo tempo messo a fuoco. Essi sono: la formazione scientifica dell’autore, il suo paese di nascita e la sua infanzia. Gi ultimi due elementi possono tranquillamente unificarsi nel paese, perché finiscono… Continue Reading


A Roma un parco intitolato a Leonardo Sinisgalli (da “Fondazione Leonardo Sinisgalli”)

A Roma esiste da qualche mese un parco che porta il nome di Leonardo Sinisgalli. Nel maggio 2013 la Commissione Consultiva di Toponomastica della Giunta capitolina ha approvato la proposta che attribuiva l’intitolazione “Leonardo Sinisgalli: Ingegnere e poeta (1908-1981)” al parco cittadino situato tra Via Luciano Conti e Via Raoul Chiodelli. La Giunta capitolina l’ha… Continue Reading


Poesie scelte di Leonardo Sinisgalli

LE LUMACHINE Sui muri di mattoni dei giardini sono riapparse le stravaganti lumachine.   RICONCILIAZIONE Iddio non ci vuole dannare. Vuole da noi una spontanea e totale e dolce riconciliazione.   GELSOMINI Abbiamo paura di sembrare deboli, di farci sorprendere in un gesto sconsiderato di tenerezza.