Tre poesie di Stefano Colli da “Lettere da una bambola”, Giuliano Ladolfi Editore, nota di Giulio Greco

Il lettore non può non essere colpito dal titolo Lettere da una bambola per un duplice motivo: sia perché solo le “bambole metaforiche” possono scrivere sia perché il termine evoca un’età in cui difficilmente si raggiunge tale abilità. Ma, si sa, ci troviamo nel regno della poesia, dove lo scrittore ha la possibilità di creare… Continue Reading


Premio letterario “L’albero di rose” prima edizione: vincitori e segnalati. Sezione poesia edita, segnalazione: Anna Elisa De Gregorio, “Un punto di biacca”, La Vita Felice

Il cerchio interrotto Un punto, come luce, di biacca: goccia per goccia dipinge le lacrime e separa il pittore sul volto di ciascuno. Di un povero ragazzo è il mio pianto, nascosto il viso e scuro, malvestito: non troverò conforto con il tempo, che qui non ha dimora. Allacciato alla croce, sostengo il braccio del… Continue Reading


Premio letterario “L’albero di rose” prima edizione: vincitori e segnalati. Sezione poesia inedita, segnalazione: Paolo Polvani, “Il pino della ferrovia”.

IL PINO DELLA FERROVIA Lungo la ferrovia, il pino solitario dalla fervida chioma affonda le dita nel sogno di un perimetro di acque. Ubbidisce ai capricci del vento, scompiglia la cornice del cielo. L’alfabeto oscuro delle radici suona una musica segreta. Un brulichio di stelle dentro un silenzio freddo, acuminato, è il mobile sfondo stagionale,… Continue Reading