Invito ai poeti: una poesia per Giulio Regeni

caiz4voweaatqfl-kvvg-u43150552472354dyh-593x443corriere-web-sezioniLa tragica morte del giovane ricercatore friulano Giulio Regeni ha colpito in modo indelebile il cuore di ognuno di noi. La Presenza di Erato non vuole e non deve entrare in alcun tipo di dibattito, chiede come tutti la verità sull’atroce fine, con una aggiunta: una poesia per Giulio Regeni. E’ nostra intenzione realizzare un E-book (se qualche editore vorrà aiutarci anche in cartaceo) da inviare ai genitori. E’ sicuramente un modo per far sentire la nostra presenza, un modo per star loro vicini. Chiediamo di inviarci una poesia entro il 15 febbraio alla mail: erato2.0@libero.it. Le poesie scelte saranno altresì pubblicate sul sito di Erato. Grazie.

La redazione

Annunci
3 commenti
    • GIULIO, tu sei:
      Stellina del cielo
      fiocchetto di neve
      delicatissimo bocciolo
      piccolo giglio
      luce del mondo.
      Sarai ancora con noi ovunque, in cielo, in terra
      perché gli angeli in terra fanno gioire
      in cielo ritornano ad essere stelle luminose

  1. Salve, subito dopo questa tragedia scrissi una poesia per il povero GIULIO, fu come se lui mi chiedesse di farlo,non so’.Poi ho letto questa vostra iniziativa,ho ricercato la poesia,e ve l’ho mandata.
    SABRINA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...