Tre poesie di Philippe Soupault

Philippe Soupault, poeta e saggista francese, nasce a Chaville nel 1897. Attento lettore di Rimbaud, stringe amicizia con André Breton , Paul Éluard  e Louis Aragon, con i quali si occupa dell’avanguardia nascente: il dadaismo. All’ideologia di questo movimento, al suo gusto nichilista, si ispirano le prime raccolte, Aquarium (1917) e Rose des vents (1920).… Continue Reading


Leggere ottomila volumi? ( A proposito dell’intervista di Fabio Fazio a Valerio Magrelli) di Dante Maffia

Un anno fa, alla solita trasmissione dei superintellettuali, condotta da Fabio Fazio, il poeta Valerio Magrelli ha detto che per avere diritto di parlare nel consesso dei letterati, degli uomini di cultura, pare che uno debba avere letto almeno ottomila volumi, altrimenti non deve aprire bocca, e non deve esprimere nessuna opinione e men che… Continue Reading