Louise Michel, la rivoluzionaria comunarda, racconta. Di Maria Grazia Ferraris

Parigi. Gennaio 1872. Nel marzo 1871 nasce la Comune di Parigi, un esperimento politico che ispirò gli anni a venire e che fu un’ irripetibile stagione di fermento intellettuale e sociale francese. È un’esperienza straordinaria: viene abrogato il Codice Civile Napoleonico, sostituito da una legge che assicura pari diritti ai coniugi, e che garantisce aiuti… Continue Reading


Cinque poesie di Antonio Spagnuolo da “LETTERA in VERSI, Newsletter di poesia di BombaCarta” n. 72 dicembre 2019, Numero dedicato a Antonio Spagnuolo

    SE C’È UN SILENZIO NEL SORRISO Se c’è un silenzio nel sorriso della tua attesa, quando il tempo, triste nella solitudine, avvolge una tua remota gioia, disseta il vuoto al ricordo delle ore in cui sconfinati orizzonti riversa una carezza. L’ombra, in aromi di silenzi, sospira al nostro amore e la tua presenza… Continue Reading


Cinque poesie di Ottavio Rossani da “Soverato” (Autoantologia con poesie inedite 1976 – 2018), i Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno – 2019

Violetti flutti Violetti flutti sono le forze dell’ira. Sconvolgono affetti, si inseguono tra rombi. Nella picture del sogno rivoli lucenti e ignoti si vuotano in vasche azzurre. Volti irridenti gridano folli perdizioni. Si chiudono crateri voraci sui membri di vita. Da Le deformazioni(1976)   Il mare dei poeti Il tempo è passato così travolgente! Appena… Continue Reading


“I platani sul Tevere diventano betulle” di Gino Rago, Edizioni Progetto Cultura, Roma – 2020, letto da Giuseppe Gallo

Giorgio Linguaglossa nel commentare l’ultimo lavoro di Gino Rago, I platani sul Tevere diventano betulle, afferma che questo è “libro di viaggio”. Vero! Verissimo! Ma di che viaggio? La tipologia è vasta. Ogni uomo ha il proprio viaggio. A volte si parte per restare in se stessi, a volte per perdersi, altre volte per rientrare… Continue Reading


Mario Lunetta, una poesia da “Canzoniere della scomparsa”, Robin Edizioni, Roma – 2014, di Gino Rago

Partiamo da questo inedito (da lombradelleparole.wordpress.com, dicembre 2019) per noi scelto e proposto da Giorgio Linguaglossa per entrare nella poesia pensante di Mario Lunetta per poi approdare alla lettura delle poesie In mortem di Maria Pia Liti, scomparsa nel marzo 2013. Cartapesta Continuando ad abitare la sua casa di cartapesta di via Accademia Platonica come… Continue Reading


Tre poesie di Roberto Minardi da “Concerto per l’inizio del secolo”, Arcipelago Itaca Edizioni – 2019

  L’unione dei merli (femmina) È già trascorso il tempo di cercare in mezzo al fango e issare ramoscelli, portarli fino alla grondaia in rame, formare un covo che somigli al grembo. Saltella ai bordi di un contenitore dove un groviglio di bottiglie in vetro diventa una tastiera di colori contro la quale viene di… Continue Reading


Due poesie di Maria Rosaria Madonna con un commento di Giorgio Linguaglossa

Ho ritrovato, tra le mie carte, questo appunto inedito di Maria Rosaria Madonna degli anni Novanta, destinato ad un articolo sulla rivista “Poiesis” che è stato pubblicato nell’edizione Maria Rosaria Madonna, Stige. Tutte le poesie (1990-2002) Progetto Cultura, Roma, 2019 pp. 150 € 12.00 «La poesia è linguaggio dell’insolenza e della fraude. Non credete ai… Continue Reading