Tre poesie di Luigi Paraboschi da “…e ci indossiamo stropicciati”, Edizioni Terra d’Ulivi – 2018

  Basta il mistero E’ difficile carpire il silenzio aprirsi la strada dentro il marmo che ci avviluppa e ci intristisce. spiegarci perché la foglia gemma sempre senza alcun segno preventivo, l’apparire improvviso della lucertola dietro il tronco e l’erba che cresce sotto l’occhio che non se ne avvede. Non possiamo avere risposte chiare al… Continue Reading