“Tra gli angoli del tempo”, VI e-Book de “I Quaderni di Érato”

erato

…la stanza è coniugata al ritmo dell’esistenza, all’età, alle stagioni, ai vissuti, in una parola alla temporalità e sovranità del’accadere, alle figure della memoria, al depositarsi del flusso della vita in urne di senso, in interiorità esistenziali. La stanza non è solo un contenitore, ma nel suo darsi sintetico e immediato al volto del soggetto smarrito e perduto, rappresenta un approdo, una sosta, un ritrovarsi per restare. Dalla stanza non ci siamo mai staccati, così come siamo sempre ancorati al guscio della vita. Il nostro andare via è sempre il paradosso del rimanere. La poesia, l’arte in genere sono anch’esse stanze della vita, particole raggrumatesi dentro di noi. Infatti ogni stanza è in sé compiuta, ma al contempo aperta, non si stanca di chiamarci e di ospitarci in una sorta di fedeltà, di eterno talamo.

(dalla prefazione di Roberto Taioli)

Clicca sul link per leggere e salvare l’e-Book (formato pdf)

Ebook_6_Tra_gli_angoli_del_tempo

Annunci
14 commenti
  1. Mi sento molto onorata di questa presenza nel VI ebook… questi angoli del tempo sono stati sentiti e vissuti interiormente in modo molto forte, e ne escono testimonianze di grande valore. Mi congratulo con tutti gli autori, e con Luciano, Maria Grazia, tutto il team di Erato per il lavoro di ricerca e composizione così serio e importante che da origine alle raccolte ebook. Una polifonia intonatissima….

  2. Dice bene Angela Greco sottolineando la crescita evidente de “I Quaderni di Erato” con questa ultima edizione. Tutti gli autori, interpretando con il proprio pensiero il tema, hanno saputo dare un timbro personale ai loro testi. In ogni poesia vi è atmosfera ed emozione: non sono versi scritti per fare il compitino, anzi, tutti provocano stupore, con l’uso di un vocabolario ricco ma non necessariamente votato al poetichese. Complimenti a Luciano Nota ed a tutta la Redazione di Erato per la felice scelta dei testi: un lavoro forse gravoso ma del tutto entusiasmante di fronte al valore delle poesie proposte. Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...